Il cuore della lavorazione del caffè è senz'altro da trovarsi nella tostatura, che rimane un processo alquanto misterioso, anche considerando solamente le molteplici trasformazioni chimiche che determina. Ad ogni modo, il suo esito è fortunatamente conosciuto: l'effetto del calore sul chicco di caffè è infatti una sorta di magia che produce un fragile mondo di aromi da un inerte ed elastico chicco verde.

Una tale importante trasformazione non è certo priva di criticità. Tutt'altro: sono necessari macchinari eccezionali ed una profonda conoscenza per garantire che la nostra tostatura sia semplicemente perfetta e costante ogni volta, chicco dopo chicco. 

roasting

Tutto il caffè che lavoriamo viene tostato lentamente, con un processo che dura dai 15 ai 20 minuti, non miscelato, e raffreddato strettamente ad aria. Sia che il processo sia controllato da sofisticati strumenti di rilevazione, sia che la gestione sia completamente manuale, la tostatura è controllata costantemente da un esperto tostatore, che può apportare in ogni momento gli aggiustamenti necessari per garantire che la tostatura sia del livello di perfezione del più alto artigianato.

roberto

Tutti i nostri caffè torrefatti per espresso hanno un livello di tostatura Agtron #45, mentre la tostatura media è situata intorno ad Agtron #55. Nel caso di microlotti, come ad esempio quando lavoriamo Jamaica Blue Mountain o Kopi Luwak, possiamo accettare richieste specifiche in scala *L*a*b.

In ogni caso, siamo in grado di garantire un livello di controllo del processo talmente elevato che la costanza del prodotto finale non è di certo un problema.

daniele

 

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di ottimizzare la tua esperienza durante la visita e nessuna informazione viene ceduta a terze parti. Proseguendo nella tua navigazione ne autorizzi l'uso.