UGANDA - E' una delle tre associazioni situate nel quartiere di Bushenyi: Kagango, Kyangyenyi, Nyabubare. Il quartiere ospita l'etnia Banyonkore, che si divide in Bairu (contadino Banyankore), Banyaruru e Batagwenda (immigrati dal Regno Buganda) e il Bahororo.

La regione è famosa per l'allevamento intensivo del bestiame, che è attualmente oggetto di una transizione dalla razza locale che dava latte a ridotto rendimento e carni bovine di buona qualità, alla varietà per latte ad alto rendimento. Dalla pastorizia nomade e l'agricoltura di tipo estensivo senza recinto si passa ad un sistema di allevamento a pascolo recintato.

Kagango_4.JPG
Il distretto di Bushenyi ha la fortuna di avere terreni ricchi e gli agricoltori hanno contribuito al loro mantenimento con concime organico, con l'uso di sterco di vacca e di urine, dopo avere ottenuto il biogas dal sistema. Il distretto riceve molta pioggia rispetto alle altre regioni del paese, ma, a causa della sua vicinanza al Great Western Rift Valley, le temperature nella stagione secca sono tra le più alte del paese. Gli agricoltori sono stati quindi formati al fine di raccogliere l'acqua e ridurre l'erosione e gli smottamenti del terreno durante la stagione delle piogge, mentre grazie all'utilizzo di concimi organici e all'ombra degli alberi cercano di estendere i terreni coltivabili. Kagango_17.JPG
Il programma di parità tra i sessi di NUCAFE ha fatto la differenza in questa zona dove il caffè è da tempo classificato come un lavoro per uomini soltanto e la coltura della banana invece della donna. Normalmente succedeva che in periodi di abbondante produzione di caffè, alcuni uomini prendessero un'altra moglie, al fine di evitare di distruggere il raccolto del caffè. Dopo il completamento della fase di prova del programma di parità tra i sessi, uomini e donne lavorano insieme, non solo nelle coltivazioni, ma anche durante la vendita.
I coltivatori di caffè hanno inoltre migliorato le proprie conoscenze grazie ai corsi di formazione forniti da NUCAFE. Ora, almeno il 50% dei gruppi nel distretto sotto NUCAFE ha uno spolpatore a mano per la lavorazione del caffè bagnato e degli asili nido supportati da UCDA e NAADS. Kagango_5.JPG
Kagango CFA si trova a 40 km dalle Mbarara, sulla autostrada Mbarara-Ishaka. La sua posizione su entrambi i lati della strada permette di avere accesso alla strada principale, al carburante, allo spolpamento del caffè e alla lavorazione del caffè bagnato. Questa parte di Bushenyi è principalmente occupata dal gruppo Bairu. Sono persone caratterizzate da corpi molto muscolosi, che dicono essere stato il vantaggio che ha portato questa parte del distretto ad essere la principale sub-regione nella produzione di caffè e banane.
Attraverso la guida dell'ASPS-DANIDA, la CFA di Kagango è riuscita a creare un caffè e dei vivai a regola d'arte. Grazie a questi vivai, i membri di associazioni e gruppi di agricoltori di caffè possono acquistare piantine di caffè a un prezzo inferiore. Queste azioni hanno contribuito a ripopolare le zone che erano state devastate dalla malattia del caffè (CWD) e anche ad aumentare la quantità di caffè prodotto nella regione. D'altra parte ha anche permesso all'associazione di generare fondi per la sostenibilità dell'associazione stessa e per il vivaio di caffè e un incremento nella sottoscrizione di adesione da parte degli agricoltori ai gruppi e poi all'associazione. Gli alberi da ombra che sono cresciuti nel vivaio sono stati forniti gratuitamente ai coltivatori di caffè che hanno comprato piantine di caffè, al fine di aumentare il caffè coltivato all'ombra, le foreste coltivate e il legname nel distretto.

kagango.png

Kagango_6.JPG

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di ottimizzare la tua esperienza durante la visita e nessuna informazione viene ceduta a terze parti. Proseguendo nella tua navigazione ne autorizzi l'uso.