Coffee too, patience pays – Farmer’s Diary
Michael J. Ssali in Next Daily Monitor

Mr. Philip Luyombo Muluya explained. “Caffè River also has been helpful – providing us with some advance payment to our farmers”.

Read more

Uganda – Farm mapping increases incomes for tea farmers
Bob Koigi in Spore

“Bufumbo Organic Coffee Farmers association, for example, decided to join NUCAFE and use the profiling database while applying for organic and UTZ certification – a programme and label for sustainable farming. The association received both certificates and has, since the beginning of 2018, entered a deal with Caffè River in Italy to supply 19.8 tof coffee annually.”

 

Leggi di più

SOCIAL and BUSINESS CO-CREATION in AFRICA
Ashoka Africa

“Caffè River achieves and demonstrates the financial viability of the double bottomline – people and profit. Customers are drawn to its socially responsible product, and employees find greater meaning in their work through performing a service to society.”

SOCIAL and BUSINESS CO-CREATION in AFRICA
Ashoka Africa

“The unlikely partnership between these companies, and the faith Caffè River placed in NUCAFE, led to a new name: The Omukwano Partnership (Omukwano means “friendship” in Luganda). Since 2017, part of the proceeds from sales of green coffee (USD0.05/pound of Arabica and USD50/metric ton of Robusta) have been used by farmers’ associations on projects that benefit coffee-growing communities.”

Africa Co-Creation Case
Joseph Nkandu, Executive Director, NUCAFE

“When Caffè River first agreed to support the NUCAFE model, they did not know if they would get their initial investment back due to the lack of precedent. But Caffè River had invested as much in their mission, NUCAFE’s track record, and Joseph’s determination and talent as a strategist and leader as they did in an assured financial return. The partnership worked because of their shared mindset that social responsibility is a complex, multi-layered investment that requires a forward-thinking, creative business strategy that leads rather than follows.”

Lorenzo Ridi e Silvana Grispino in La Ruta del Café
Andrea Semplici e Giovanni Santi

“Grazie alla sua filiale, Caffè River ha potuto assicurare una struttura sostenibile di vendita, distribuzione e promozione di Jamao in armonia con gli obiettivi del progetto.”

Spazio Horeca
Stelvio Catena

“ continua a stupirci per la determinazione e per l’abilità con cui porta avanti il suo progetto di continua ricerca di miglioramento della qualità della propria produzione in pieno accordo con una politica economica che riesca a fondere emancipazione sociale dei coltivatori della materia prima e concreto sostegno allo sviluppo di aree arretrate del terzo mondo.”

Arezzo Notizie
Mattia Cialini

“Il cuore è ad Arezzo, in via Piero Gobetti, la visione è internazionale. Caffè River, fondato nel 1958, si propone non come semplice torrefazione, ma come “compendio” di soluzioni per il caffè espresso.”

Università dei Sapori
Perugia

“Oltre alla qualità e l’innovazione, Caffè River si impegna da anni verso la responsabilità sociale, una sensibilità di base verso certi temi, tipo consapevolezza del nostro ruolo sociale che svolgiamo, adesione a progetti per migliorare le condizioni di vita dei produttori di caffè, la partecipazione e registrazione nel sistema del commercio equo e solidale, la realizzazione del fotovoltaico sul tetto dei stabilimenti, acquisto di energia verde per ridurre il consumo dei combustibili fossili.”

Un’opportunità che fa grande un’impresa
Ilaria Casillo

“L’azione costante, lenta e paziente della Caffè River ha, infatti, permesso – grazie anche alla mediazione di una ong presente da anni sul territorio (Ucodep appunto) – di dare vita al consorzio di Coscafè. Si tratta di una cooperativa di produttori che, grazie alla garanzia di vendita a Caffè River in Italia, si sono messi insieme “bypassando” i tradizionali circuiti di vendita (intermediari) del caffè migliorando non solo i loro standard produttivi, le competenze e la qualità del caffè, ma anche la qualità della vita dei produttori coinvolti nel progetto.”