Piantagione di caffè in Perù

Il caffè del Perù di Shirley Fiorella Quispe Chávez.

Shirley Fiorella Quispe Chávez è una coltivatrice di caffè da due generazioni, ed il suo caffè rappresenta il lavoro, lo sforzo e la passione di una donna coraggiosa.
Il suo lavoro è coltivare il caffè ma non è facile: sa di avere un obiettivo che può essere raggiunto e questo è qualcosa che la motiva, perciò.. ci prova più che può!
La sua famiglia (foto) è il motore e la ragione per andare avanti. Suo padre le ha insegnato questo lavoro e le ha trasmesso la sua “PASSIONE PER IL CAFFÈ” e per lei l’esperienza di vivere nel campo è semplicemente inspiegabile.
Quando beviamo una tazza di caffè dietro c’è una storia che non immaginiamo neanche: c’è chi ha raccolto il seme, chi l’ha seminato, chi ha raccolto la ciliegia, chi ha tostato il chicco e l’intero processo è svolto con dedizione e passione. Questa è una cosa che Shirley sa bene e che ha sempre insegnato ai suoi figli, cioè che ciò che stanno facendo è il risultato dello sforzo e della dedizione di molti, di modo che in futuro anche loro possano trasmettere e condividere questi valori alle generazioni future.

La storia della famiglia di Shirley

I membri della sua famiglia di Shirley al lavoro di fronte a casa, nella Selva Central, bajo Pichanaqui, proprio sotto le vertiginose Ande.


Nel 1970 suo padre si trasferì nella giungla centrale, nel a Pichanaki nel Dipartimento di Junin, con l’obiettivo di raggiungere le vette impervie di queste montagne per poter piantare un chicco di caffè; era un territorio molto difficile da raggiungere perché non c’era la viabilità: per raggiungere il campo si doveva procedere a piedi, camminando per approssimativamente tutta una giornata con un piccolo carico di scorte di cibo e usufruendo delle medicine naturali che la giungla metteva a disposizione, conoscenze che derivano della cultura Ashánincas. Può sembrare una storia molto malinconica, tuttavia, nonostante le avversità che hanno incontrato, si è rivelata una storia esemplare per la loro famiglia, è servita ai bambini per essere in grado da adulti di eccellere ed non abbattersi mai.
Oggi Shirley con la sua famiglia si trova nel distretto di PICHANAKI – Provincia di CHANCHAMAYO, Dipartimento di JUNIN – PERÙ. Il centro abitato COLONIA HUANCA (AYTE) è alle porte della foresta di confine “PUI PUI”, che è un’area naturale protetta dall’Amministrazione di SERNANP, che ha il compito di preservare la foresta, con la sua fauna, flora, fonti d’acqua, di rinforzare il sistema di regolazione delle acque, al fine di garantire la fornitura di acqua di buona qualità.

19Settembre
2022
  • 0

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *